venerdì 25 febbraio 2022

Vigili del Fuoco: 300 posti di lavoro da concorso pubblico

adessolavoro.com

Annunciato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, il Bando di concorso per l'assunzione di 300 Vigili del Fuoco con contratti di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Il concorso pubblico per l'assegnazione di 300 posti di lavoro di Vigile del Fuoco. A seguito di espletamento del concorso per titoli ed esami, i contratti di lavoro per chi entrerà a far parte del C.N.VV.F (Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco), saranno assegnati a chi si posizionerà in graduatoria di merito, a tempo indeterminato e pieno. Il primo Corpo dei pompieri fu istituito a Napoli il 22 febbraio 1806, nel ventennio fascista (1922 - 1943) venne riorganizzato su richiesta del Ministero dell'Interno in unico corpo, con la nascita dei Vigili del Fuoco. I compiti dei VV.F. sono: contrastare e prevenire gli incendi, polizia giudiziaria e amministrativa, difesa civile, ricerca e soccorso e infine di formare il personale delle aziende al servizio antincendio.

Concorso Vigili del fuoco: requisiti

Sul Bando pubblicato in G.U. e sul sito istituzionale del Corpo Nazionale, sono comunicati i requisiti che devono possedere chi vorrà partecipare al concorso per 300 posti di lavoro di Vigile del Fuoco:

  • non superato il 26esimo anno di età per i nuovi ingressi.
  • non superato il 37esimo per i Volontari del Corpo dei Vigili del Fuoco iscritti minimo un anno nell'elenco.
  • cittadini italiani.
  • diploma di scuola superiore.
  • non espulso da corpi militarizzati o Forze armate.
  • nessuna misura preventiva o condanne penali in corso.
  • condotta e qualità morale ineccepibile.
  • assenza di dispensa, destituzione o licenziamento da P.A.
  • possesso dei diritti politici e civili.
  • attitudine e requisiti psico fisici idonei la mansione in concorso.

Candidature concorso e lavoro

Tutte le persone interessate a partecipare al presente concorso per l'assegnazione di 300 posti di lavoro nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, possono consultare il Bando integrale collegandosi al link: "https://www.vigilfuoco.it" o in G.U. della Repubblica Italiana n° 16 del 25 febbraio 2022 e cercare l'allegato. Sul sito del C.N.VV.F scorrere in calce alla pagina e cercare la voce "Lavora con noi" posizionata a sul lato sinistro. Da questa accedi al Bando cliccando la prima voce attinente l'accesso tramite selezione pubblica per concorso e visualizza il titolo indicante il concorso per 300 posti di lavoro nella qualifica dei Vigili del Fuoco. La partecipazione è permessa solo online e con SPID entro la scadenza fissata al 27 marzo 2022.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio