martedì 1 marzo 2022

ENAC, 3 concorsi per 88 posti di lavoro a tempo indeterminato

adessolavoro.com

Sono stati recentemente pubblicati in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, tre concorsi finalizzati all'assunzione di diversi profili professionali da inserire presso l'ENAC con contratti di lavoro a tempo indeterminato.

La notizia è davvero interessante per chi ambisce ottenere un posto di lavoro a tempo indeterminato e pieno, all'interno dell'ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile), alla ricerca di diversi profili professionali da assumere, sia in qualità di collaboratori specializzati nella conduzione e gestione degli automezzi, di ispettori di volo o di impiegati da collocare all'interno dell'area tecnico economica amministrativa dello stesso Ente pubblico, istituito il 25 luglio del 1997 per inglobare tutte le funzioni e le competenze gestite dal RAI "Registro Aeronautico Italiano", dalla "Direzione generale dell'Aviazione Civile del Ministero dei Trasporti e della Navigazione", comprese quelle dell'ENGA (Ente Nazionale Gente dell'Aria).

I tre concorsi ENAC

Come banditi in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 17 del primo marzo 2022, i tre concorsi pubblici annunciati da ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile) per l'assunzione e assegnazione di complessivi 88 posti di lavoro, sono come di seguito distribuiti per numero e profilo professionale:

  • concorso ENAC per n° 54 posti di lavoro di "Collaboratore area tecnico economica amministrativa e operativa" in categoria B (Bando pubblico).
  • concorso ENAC per n° 30 posti di lavoro per "Ispettori di volo" da assumere su diversi profili del settore aviazione e trasporti (Bando pubblico).
  • concorso ENAC per n° 4 posti di lavoro di (Collaboratore Specializzato nella conduzione e gestione automezzi nei ruoli dell'ENAC) in categoria B (Bando pubblico).
Requisiti e candidature lavoro ENAC
Ai fini della partecipazione ai concorsi ENAC per complessivi 88 posti di lavoro a tempo indeterminato, sono resi pubblici all'interno dei Bandi, i requisiti che ogni concorrente deve possedere per accedere alla candidatura. Per consultare i Bandi è sufficiente cliccare la voce evidenziata in rosso per ogni profilo professionale sopra descritto, mentre per candidarsi si rende necessario presentare la propria domanda, servendosi del proprio SPID e PEC personale, utilizzando esclusivamente il portale web "www.enac.gov.it", entro la scadenza prefissata per ognuno di essi al giorno 16 marzo 2022, ore 23:59.  

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio