giovedì 17 dicembre 2020

Concorso assistenti tecnici dell'amministrazione penitenziaria

adessolavoro.com - concorso assistenti tecnici

Bandito sul sito ufficiale il nuovo concorso pubblico per l'assunzione di 142 assistenti tecnici dell'amministrazione penitenziaria, nel ruolo del personale del Ministero della Giustizia.

Ancora un nuovo concorso viene annunciato dai media pubblici, per l'assunzione di personale all'interno dei Ministeri della Repubblica Italiana. Fra questi troviamo l'ultimo appena reso pubblico e che fa riferimento all'integrazione di 142 posti di assistente tecnico da inserire nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia all'interno del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria. I 142 posti di lavoro assegnati ai vincitori in graduatoria di merito, espletato a seguito di concorso pubblico del Ministero preposto, sono assegnati a tempo indeterminato e pieno, fascia economica F2, IIª area funzionale.

Concorso amministrazione penitenziaria

La suddivisione dei posti da assegnare al profilo assistente tecnico dell'amministrazione penitenziaria del Ministero della Giustizia, saranno distribuiti come di seguito specificato e per profilo professionale indicato:

  • n° 40 assistenti tecnici "Settore Edile".
  • n° 32 assistenti tecnici "Settore Meccanica".
  • n° 32 assistenti tecnici "Settore Elettronica".
  • n° 32 assistenti tecnici "Settore Elettrotecnica".
  • n° 06 assistenti tecnici "Settore Agraria".
Requisiti concorso assistenti tecnici
Le persone interessate al concorso pubblico che vedrà assegnare 142 posti di lavoro nel profilo di Assistente Tecnico del personale del Ministero della Giustizia, dovranno, ai fino della partecipazione, presentare obbligatoriamente il possesso dei seguenti requisiti:
  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell'Unione Europea,
  • fisicamente idonei all'impiego in concorso.
  • attestato di scuola superiore.
  • possesso dei diritti politici e civili.
  • abilitato all'esercizio della professione prescelto.
  • assenza di destituzione o licenziamento da P.A.
  • condotta morale e irreprensibile.
Candidature concorso Ministero della Giustizia
Le persone interessate al concorso del Ministero della Giustizia, per posti di lavoro di assistente tecnico dell'amministrazione penitenziaria, possono prendere visione del Bando collegandosi alla pagina "https://www.giustizia.it". Effettuato l'accesso, dalla home cliccare la voce "Trasparenza" - "Bandi di concorso" - "Concorsi, esami, selezioni e assunzioni" dove è reperibile il citato documento per posti di lavoro rivolti a Assistenti tecnici dell'amministrazione penitenziaria. Il portale per la registrazione e presentazione delle candidature, sarà attivo a partire dal 19 dicembre e salvo ulteriori aggiornamenti in corso d'opera, sarà possibile candidarsi fino al 14 gennaio 2021.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio