martedì 21 luglio 2020

ARPAL concorsi assegna ai CPI 128 posti di lavoro di impiegato

https://www.adessolavoro.com - Concorsi per posti di impiegato CPI
Nuovi concorsi ARPAL sono resi pubblici in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, che vedranno assegnare 128 posti di lavoro in supporto ai CPI della Regione Puglia.

La notizia dell'avvio di due concorsi ARPAL (Agenzia Regionale per le Politiche Attive del Lavoro) della Puglia, che vedrà assegnare 128 posti di lavoro di impiegato da collocare nei CPI (Centri per l'Impiego) a supporto delle attività da loro svolte, è resa pubblica in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 56, del 21 luglio 2020. I posti di lavoro resi disponibili a mezzo dei due concorsi pubblici, saranno assegnati e suddivisi nella cat. C e D con contratti a tempo determinato della durata complessiva di 2 anni. 

CPI, concorsi ARPAL
I concorsi ARPAL, per titoli e colloquio, che vedranno assegnare ai CPI della Regione Puglia 128 posti di lavoro di impiegato, sono suddivisi per categoria come di seguito specificato:
  • Bando di concorso per n° 40 posti di impiegato qualificato istruttore del mercato del lavoro. Assunzione a tempo determinato 24 mesi, come da CCNL Funzioni locali, Cat. C.  posizione retributiva C1.
  • Bando di concorso per n° 88 posti di impiegato specializzato nel mercato e nei servizi per il lavoro. Assunzione a Tempo determinato 24 mesi, come da CCNL Funzioni Locali, Cat. D. posizione retributiva D1.

Requisiti lavoro impiegato CPI
Le persone che concorreranno ai posti di lavoro di impiegato da inserire nei CPI della Regione Puglia, resi pubblici dai due concorsi ARPAL, a fini partecipativi devono possedere i seguenti requisiti:
  • limiti di età a 18 anni e non superiore a quello obbligatorio che regola il collocamento a riposo.
  • cittadino/a italiano/a o di Stato membro dell'Unione Europea.
  • regolare servizio militare (per i maschi nati entro il 1985).
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado, richiesto per i 40 posti di impiegato.
  • laurea in una delle seguenti categorie: Economia e Commercio, Scienze Politiche o Giurisprudenza, richiesti dal concorso per 88 posti di impiegato.
  • diritto all'elettorato attivo.
  • non essere stato licenziato, dispensato o destituito da lavoro presso Pubblica Amministrazione.
  • fisicamente idoneo/a ai posti in concorso.
  • alfine dell'utilizzo obbligatorio dei videoterminali è richiesto il possesso della vista.
  • assenza di condanne penali, passate e/o in corso.

ARPAL candidature concorsi
Tutte le persone interessate a partecipare a uno dei due concorsi ARPAL, per posti di lavoro di impiegato da assegnare in ausilio ai CPI della Puglia, potranno prendere visione dei rispettivi Bandi, collegandosi alla pagina web "https://arpal.regione.puglia.it". Raggiunta la pagina, dalla home cliccare "Amministrazione trasparente", "Bandi di concorso" per accedere a quello specificato in questo articolo. Solo dal giorno dopo la pubblicazione dell'avvio di questi concorsi, è reso publico sul sito sopracitato il link che permetterà di accedere all'invio telematico delle candidature. La candidatura ai concorsi può essere inoltrata entro il 20 agosto 2020.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio