sabato 16 luglio 2022

Tre concorsi Consiglio dei Ministri per 386 posti di lavoro

Tre concorsi Consiglio dei Ministri per 386 posti di lavoro
Sono stati avviati tre concorsi pubblici per titoli ed esami dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che determinano, per un totale complessivo, l'assegnazione di 386 posti di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Oggi rendiamo noto l'annuncio su tre concorsi pubblici per titoli ed esami, appena notificati in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 56 del 15 luglio c.a. e avviati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che vedranno l'assegnazione di un totale complessivo di 386 posti di lavoro a tempo indeterminato e pieno, da distribuirsi numericamente e per settore professionale come sotto specificato.
Concorsi Consiglio dei Ministri
Vediamo a seguire i profili professionali che a mezzo dei tre concorsi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, vedono annunciati 386 posti di lavoro.
  • 1): concorso per n° 264 posti di lavoro di "Assistente Tecnico" a personale civile del Ministero della Difesa che sarà collocato in IIª area professionale.
  • 2): concorso per n° 69 posti di lavoro di "Funzionario Tecnico" a personale civile del Ministero della Difesa, da collocare in IIIª  area professionale.
  • 3): concorso per n° 53 posti di lavoro a "Referendario di Tribunale regionale" della magistratura amministrativa.
Requisiti settori lavoro PCM
Su ognuno dei Bandi pubblicati in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, sono evidenziati quali sono i requisiti da presentare ai fini della partecipazione:
  • Per tutti i concorsi è richiesta: cittadinanza italiana
  • maggiore età (18 anni).
  • concorso n° 1: diploma di scuola superiore. Concorso n° 2: Laurea o Laurea Magistrale per i settori di lavoro descritti nel Bando. Concorso n° 3: ammessi i magistrati ordinari, magistrati contabili, dipendenti dello Stato e/o regionali con laurea in giurisprudenza, avvocati dello Stato, personale docente in materie giuridiche.
  • possesso dei diritti politici e civili.
  • assenza di condanne, destituzione, dispensa, licenziamento da P.A.
  • fisicamente idonei al ruolo in concorso.
  • altre specifiche approfondite nel Bando di interesse.
Candidature concorsi e lavoro
Tutte le persone che ritengono di proprio interesse la partecipazione ai concorsi resi pubblici dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, possono accedere alla stessa cliccando su Gazzetta Ufficiale. Effettuato l'accesso, è sufficiente scorrere in basso fino a trovare il settore "Presidenza del Consiglio dei Ministri" dove sono indicati i tre concorsi notificati in questo stesso articolo. In alternativa è possibile accedere agli stessi Bandi cliccando su https://www.governo.it. - "Amministrazione trasparente" - "Bandi di concorso". La partecipazione è permessa entro il 13 settembre 2022.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio