lunedì 25 gennaio 2021

Bando SCU assume 55.793 operatori in progetti Italia-Estero

adessolavoro - Bando Servizio Civile Universale per posti di Operatore Volontario

É ancora attivo il Bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche giovanili e il SCU (Servizio Civile Universale), per la selezione di 55.793 operatori volontari da inserire nei progetti ripartiti in Italia e all'Estero.

Sono tantissime le opportunità occupazionali, anche se per periodi limitati, che il presente Bando SCU, integrativo compreso, ha reso pubblico sul sito ufficiale del Servizio Civile Universale, destinato alla selezione di 55.793 (46.891 + 8.902) operatori volontari, che vedranno il proprio inserimento nei progetti e programmi di intervento in Italia, all'Estero e nelle Regioni interessate dal PON-IOG Garanzia Giovani. Il numero degli operatori sarà selezionato e integrato in 3.553 progetti attinenti a 764 programmi definiti, con contratti di durata variabile che si aggira fra gli 8 mesi (765 ore) e i 12 mesi (1.145 ore).

Bando operatori SCU

La suddivisione relativa ai 55.793 operatori volontari indetta dal Bando SCU e pubblicato sul sito del Servizio Civile Universale, vede i posti da assegnare come di seguito specificato:

  • n° 48.210 posti di operatore volontario su 3.020 progetti affini  a 610 programmi d'intervento da attuare in Italia.
  • n° 736 operatori per 137 progetti attinenti a 38 programmi da attuarsi all'Estero.
  • n° 6.748 posti per 384 progetti attinenti a 112 programmi da attuarsi e suddividere su: Calabria, Abruzzo, Basilicata, Lazio, Campania, Piemonte, Sardegna, Puglia, Sicilia.
  • n° 99 posti per operatori volontari da inserire nei 12 progetti attinenti ai 4 programmi d'intervento autofinanziati dalla Croce Rossa Italiana.
Requisiti al Bando SCU
Tutte le persone che vorranno prendere parte alle selezioni rese pubbliche dal Bando SCU - Garanzia Giovani, per 55.793 operatori da inserire nei progetti Italia-Estero, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • età minima 18 anni e non compiuto il 29esimo.
  • cittadini italiani o appartenenti a uno Stato dell'UE.
  • assenza di condanne penali, passate e/o in corso.
Per accedere ai 6.748 posti finanziati dal PON-IOG per le Regioni sopra citate, è necessario presentare gli ulteriori requisiti:
  • residenza italiana, esclusa la Provincia autonoma Bolzano.
  • stato di disoccupazione e possesso DID (Disponibilità immediata).
  • residenza in una delle Regioni elencate.
  • non appartenere a forze di polizia o militari.
  • partecipare al programma utilizzando i siti dedicati (Vedi Bando Art. 2).
Candidature Servizio Civile Universale
I candidati in possesso di tutti i requisiti citati sul Bando ufficiale, possono inviare la propria domanda di adesione in qualità di candidati di uno dei posti di operatore volontario, indirizzandola direttamente al titolare del progetto interessato e collegandosi alla pagina web https://domandainline.serviziocivile.it. Per accedere alla compilazione delle domande serve essere riconosciuti dal sistema utilizzando lo SPID. Info e ottenimento qui. Si consiglia di leggere attentamente il presente Bando, compreso il Bando integrativo, che permetterà di parteciparvi entro e non oltre il giorno 15/02/2021. Per ottenere tutte le informazioni e l'accesso agli allegati clicca qui.


Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio