sabato 23 maggio 2020

Polizia penitenziaria, concorso per 691 posti di ispettore

Concorso Ministero della Giustizia - adessolavoro.com
Pubblicato il Bando di concorso per l'assegnazione di 691 posti di ispettore del Corpo di Polizia Penitenziaria.

Indetto il nuovo concorso pubblico interno, che vedrà assegnare 691 posti di lavoro di ispettore del Corpo di Polizia Penitenziaria. I profili in concorso vedranno stipulati contratti di lavoro a tempo indeterminato e pieno, suddivisi fra 606 uomini e 85 donne, con una riserva dedicata per percentuale ai già appartenenti in ruolo, come ufficialmente descritto dallo stesso Bando di concorso pubblico dedicato al personale interno.

Concorso Polizia Penitenziaria
I posti di lavoro assegnati ai 691concorrenti interni del Corpo di Polizia Penitenziaria, richiede ai partecipanti i seguenti requisiti:
  • anzianità di servizio - minimo 5 anni.
  • titolo di studio di istruzione secondaria superiore.
  • giudizio di merito - minimo "Buono", per il 2018/2019.
  • assenza di sospensione dal servizio.
  • tutti i requisiti devono essere posseduti alla data del concorso. Chi ne omettesse anche solo uno, sarà escluso in automatico.

Candidature posti di Ispettore
Tutto il personale interno con il possesso dei requisiti sopra citati, che vorranno partecipare al concorso per posti di ispettore nella Polizia Penitenziaria, potranno prendere visione del Bando collegandosi alla pagina web "https://www.giustizia.it". Dalla home  selezionare "Trasparenza" - "Bandi di concorso" - "Concorsi, esami, selezioni e assunzioni". Da quest'ultima sezione sono evidenziati i concorsi in corso, dove sarà presente il Bando per "Vice Ispettori Polizia Penitenziaria" che porterà a visionare il  >Decreto 12 maggio 2020 - Bando di concorso, con tutte le indicazioni in merito alla partecipazione. La scadenza delle domande è fissata al 13 giugno 2020.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio