giovedì 14 marzo 2019

Concorso GDF per 830 allievi marescialli, scuola 2019/2020, ispettori, sovrintendenti

Concorsi pubblici GDF
Avviato il concorso pubblico per 830 allievi marescialli alla scuola 2019/2020, ispettori e sovrintendenti GDF.

Il Comando Generale della Guardia di Finanza (GDF), ha reso nota l'avvenuta pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 20, del 12 marzo c.a, del concorso per 830 allievi marescialli da inserire nella scuola, anno 2019/2020, per ispettori e sovrintendenti della GDF. Di seguito sono specificati il numero di posti e i settori di appartenenza:



Posti e settori concorso GDF
Il concorso per ammettere alla scuola ispettori e sovrintendenti della GDF (Guardia di Finanza), gli 830 allievi marescialli per l'anno 2029/2020, ripartisce come di seguito il numero dei posti e i settori di appartenenza:
  • 768 del contingente ordinario, della quale n° 18 posti ai candidati con il possesso, minimo o superiore, del diploma di scuola secondaria di secondo grado; n° 8 posti ai figli superstiti del personale delle Forze Armate e polizia, morti per cause di servizio.
  • 62 del contingente di mare, della quale, n° 36 posti alla specializzazione "TDM" (Tecnico di Macchine) 6 di questi riservati a chi ha frequentato in maniera positiva il corso per "Motorista Navale"; n° 16 posti per la specializzazione "NAC" (Nocchiere Abilitato al Comando); n° 8 per "NCH" (Nocchiere); n° 2 posti alla specializzazione "TSC" (Tecnico dei Sistemi di Comunicazione e Scoperta).
Si potrà presentare domanda per singolo contingente e svolgere prova di idoneità fisica e psichica al servizio; attitudinale; di cultura generale; prova scritta di composizione italiana; scritto e orale di lingua straniera, ecc (vedi Bando).



Requisiti di ammissione al concorso GDF
I partecipanti che ambiscono far parte degli 830 allievi marescialli che saranno inseriti nella scuola 2019/2020, per ispettori e sovrintendenti della GDF, dovranno possedere i seguenti requisiti:
  1. 1 - Gli appartenenti al ruolo appuntati e finanzieri, sovrintendenti, allievi finanzieri, ufficiali di complemento o in ferma con oltre 18 mesi di servizio del Corpo GDF con:
  • età non superiore ai 34 anni;
  • assenza di demeriti durante il servizio;
  • assenza di inidoneità al grado superiore;
  • assenza di condanne o misure preventive;
  • non sottoposto a procedimenti disciplinari;
  • non sospeso da servizio o in aspettativa. 
  1. 2 - I cittadini italiani con:

  • 17 anni compiuti e non superato i 26;
  • se minorenne il consenso dei genitori o di patria potestà;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • mai dispensato, decaduto o destituito da lavoro presso P.A. o da arruolamento nelle Forze Armate o di polizia;
  • non aver esercitato il diritto all'obiezione di coscienza;
  • non dimessi per inattitudine o disciplina da accademie, istituti formativi o scuole delle Forze Armate e di polizia;
  • assenza di condanne e di misure preventive;
  • qualità morali e irreprensibilità;
  • negativi a diagnosi per guida in stato di ebrezza, abuso di sostanze psicotrope e/o stupefacenti.

Candidature scuola ispettori, sovrintendenti GDF
Tutte le persone interessate a candidarsi al concorso per 830 allievi marescialli da inserire nella scuola ispettori, sovrintendenti della Guardia di Finanza, potranno farlo esclusivamente attraverso il portale web del Corpo, all'indirizzo "https://concorsi.gdf.gov.it". La domanda di partecipazione al concorso sarà permessa dal sito solo in seguito a registrazione e con avvenuto possesso delle credenziali di accesso. Per conoscere le modalità, la scadenza e altri dati relativi il concorso, consultare la Gazzetta Ufficiale n° 20

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio