sabato 1 gennaio 2022

Concorso Consiglio dei Ministri per 2293 profili amministrativi

adessolavoro.com

Importante Bando pubblicato sul sito ufficiale della Gazzetta, comunica l'avvio del concorso indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, finalizzato all'assegnazione di 2293 posti di lavoro rivolti a differenti profili amministrativi.

Si attendeva da tempo la pubblicazione di questo Bando, che oggi la Presidenza del Consiglio dei Ministri rende pubblico in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 104, del 31 dicembre 2021. Il Bando annuncia il concorso per titoli ed esami che vedrà assegnare, a 2293 nuovi profili amministrativi, rispettivi posti di lavoro a tempo indeterminato e pieno all'interno delle diverse Istituzioni appartenenti lo stesso Governo. All'interno del Bando è presente una riserva (30%) dedicata ai VFP e VFB delle FF.AA.

Concorso profili amministrativi

A seguito di superamento del concorso pubblico per titoli ed esami, i 2293 posti di lavoro a tempo indeterminato, rivolti a più e diversi profili amministrativi, sono per Presidenza del Consiglio, Avvocatura  dello Stato e Ministeri come di seguito distribuiti:

  • (cod. AMM) n° 1250 profili di "Operatore amministrativo - Assistente amministrativo - Assistente amministrativo gestionale" da distribuire in: n° 756 Ministero dell'Interno; n° 334 Ministero della Cultura; n° 100 Ministero Economia e Finanze; n° 60 Avvocatura dello Stato.
  • (cod. ECO) n° 579 profili di "Assistente amministrativo contabile - Operatore amministrativo contabile - Assistente economico finanziario" da distribuire in: n° 274 Ministero Economia e Finanze; n° 205 Ministero dell'Interno; n° 80 Presidenza del Consiglio dei Ministri; n° 20 Avvocatura dello Stato.
  • (cod. INF) n° 464 profili di "Assistente settore scientifico tecnologico - Operatore amministrativo informatico - Assistete informatico" da distribuire in: n° 268 Ministero dell'Interno; n° 100 Ministero della cultura; n° 56 Ministero Economia e Finanze; n° 20 Presidenza del Consiglio dei Ministri; n° 20 Avvocatura dello Stato.

Requisiti concorso Consiglio dei Ministri

Ai fini dell'ammissione al presente Bando di concorso per 2293 posti di lavoro rivolti a profili amministrativi, sono richiesti a tutti i partecipanti i seguenti specifici requisiti:

  • compiuto il 18esimo anno di età.
  • possesso di cittadinanza italiana o di uno Stato membro l'U.E.
  • diploma di scuola superiore.
  • diritto all'elettorato attivo.
  • assenza di dispensa, destituzione o licenziamento da P.A.
  • possesso dei diritti politici e civili.
  • fisicamente idonei all'impiego in concorso.
  • assenza di condanne penali.
  • regolare servizio di leva (per i maschi nati entro il 1985).

Candidature concorso pubblico

Tutte le persone interessate a partecipare al concorso reso pubblico dal Consiglio dei Ministri per posti di lavoro a profili amministrativi, possono prendere visione integrale del Bando collegandosi al seguente link: "https://riqualificazione.formez.it" oppure dal sito della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 104. Le candidature al concorso pubblico possono essere presentate esclusivamente in via telematica utilizzando il proprio SPID sul sito "https://ripam.cloud". È necessario avere una PEC personale e presentare la propria candidatura a partire dal 7 gennaio 2022 fino alle ore 14:00 del 6 febbraio 2022. Si consiglia la piena visione del Bando prima di inviare la candidatura.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio