giovedì 24 settembre 2020

ASPAL, selezioni e lavoro nei cantieri comunali e LavoRAS

adessolavoro - ASPAL offerte LavoRAS

Nuove opportunità occupazionali a seguito di selezioni pubbliche per posti di lavoro nei cantieri comunali e LavoRAS avviati da ASPAL per il territorio della Regione Sardegna.

Sono molti gli Enti che grazie ai contributi stanziati da fondi dell'Unione Europea, operano per l'avvio di importanti progetti volti alla realizzazione di infrastrutture utili alla comunità censita nel proprio territorio. Fra questi troviamo l'organismo tecnico ASPAL (Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro) con sede legale a Cagliari, che gestisce i CPI (Centri per l'Impiego) della Sardegna e eroga i servizi per il lavoro affidatigli dalla Giunta regionale. Attualmente sono ricercate numerose figure che attraverso i CPI avranno assegnato un posto di lavoro nei cantieri comunali e LavoRAS.

ASPAL e cantieri comunali e LavoRAS

Di seguito andiamo a vedere quali sono i comuni della Regione Sardegna, che grazie allo stanziamento di contributi per l'occupazione, gestiti da organismi quali ASPAL, rendono possibile la creazione di posti di lavoro nei cantieri comunali e LavoRAS.

  • Bugerru: 10 operai generici, 2 muratori. (scad. 2/10).
  • Dorgali: 3 manovali agricolo, 1 tecnico di cantiere, 1 addetto motosega (scad. 2/10).
  • Setzu: 21 operai generici (scad. 2/10).
  • Fluminimaggiore: 2 caposquadra; 3 operai qualificati, 22 operai comuni (scad. 5/10).
  • Bolotana: 24 braccianti agricoli, 3 muratori (scad. 6/10).
  • Orgosolo: 10 addetti al verde, 2 tecnici di cantiere, 2 muratori, 2 addetti motosega (scad. 6/10).
  • Siris: 15 operai generici, 3 muratori (scad. 6/10).
  • Alghero: 5 tecnici ai servizi culturali, 1 bibliotecario (scad. 7/10).
  • Bitti: 6 operai addetti al verde, 3 operatori motosega, 1 coordinatore alla sicurezza (scad. 8/10).
  • Calangianus: 1 muratore, 1 operaio alla motosega, 1 giardiniere, 5 operai comuni (scad. 8/10).
  • Cossoine: 8 operai generici forestali, non qualificati (scad. 8/10).
  • Atzara: 1 operaio conduttore macchine movimento terra, 1 operaio generico (scad. 8/10).
  • Nuoro: 8 addetti al verde (scad. 9/10).
  • Luogosanto: 6 addetti al verde, 2 muratori (scad. 10/10).
  • Arzana: 6 operai manovali, 3 muratori (scad. 10/10).
  • Ussassai: 7 operai generici, 2 operatori alla motosega (scad. 14/10).
  • Siliqua: 3 addetti al verde, 1 addetto motosega, 3 giardinieri (scad. 14/10). 
  • Assemini: 2 manovali edili, 1 muratore, 1 geometra (scad. 16/10).
  • Meana Sardo: 5 braccianti agricoli, 2 addetti motosega (scad. 16/10).
  • Luras: 5 addetti al verde, 2 muratori (scad. 16/10).
  • Ulassai: 1 impiegato tecnico forestale, 1 muratore, 1 operatore motosega, 4 operai generici (scad. 23/10).
  • Austis: 2 braccianti agricoli, 1 operatore al decespugliatore con pat B (scad. 21/10).
  • Erula: 2 operai generici, 1 giardiniere, 1 muratore, 4 addetti al verde (21/10).
  • Villagrande Strisaili: 6 operai generici, 2 qualificati, 1 muratore (scad. 22/10).
  • San Giovanni Suergiu: 7 operai comune, 1 caposquadra geometra o perito agrario, 1 addetto motosega (21/10).
Candidature ASPAL - LavoRAS

Tutte le persone interessate ai posti di lavoro resi possibili da ASPAL per i cantieri comunali e LavoRAS, possono prendere conoscenza delle sopracitate posizioni sopra citate, comprese altre non in elenco, collegandosi al sito della Regione Autonoma della Sardegna, per raggiungere la sezione ASPAL, attraverso il seguente link: "www.regione.sardegna.it". Dalla home cliccare la voce (Siti Tematici" e scorrere fino a "SardegnaLavoro" - "ASPAL" - "Cantieri comunali e LavoRAS" dove trovare, scorrendo le pagine, tutte le posizioni di lavoro offerte per i comuni della Sardegna sopra elencati e oltre. Su "Visualizza i documenti" è possibile accedere alle informazioni relative alle candidature rese possibili per mezzo dei CPI dei territori interessati. 

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio