venerdì 25 gennaio 2019

INPS pubblica il Bando per assegnare 6040 borse di studio

Bando INPS assegna 6040 Borse di studio (scrivisullapaginadeituoisogni.blogspot.com)
INPS pubblica il Bando per assegnare 6040 borse di studio. 
A chi spetta?

Ancora pochi giorni per vedere realizzato il sogno di molti studenti dei corsi di laurea, post laurea e dottorati, che meritatamente riescono a farsi valere nel mondo dell'apprendimento scolastico. La notizia arriva dall'Ente INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale), che ha pubblicato e reso noto il Bando per assegnare 6040 borse di studio da destinare ai figli e agli orfani dei dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione.



A chi spettano le Borse di studio INPS?
La domanda vede risposta in quanto già precedentemente anticipata ma alla quale si aggiungono dei requisiti per potervi accedere:
  • non aver compiuto il 32esimo anno di età;
  • non essere vincitori del Bando INPS (Collegi Universitari') per l'anno in concorso;
  • non aver beneficiato di agevolazioni economiche erogate dall'INPS, per l'anno accademico 2016 - 2017.
Nello specifico vediamo i requisiti di assegnazione ai tre titoli di studio e per l'anno in concorso.
  • Corso di Laurea: no a studenti ripetenti o iscritti fuori corso; possesso dei crediti previsti dagli ordinamenti di ogni rispettivo corso o piano di studio; sostenuto gli esami previsti; avere una media minima di voto di 24/30; se in possesso di diploma di laurea, averlo superato con voto minimo di 88 su 110.
  • Borsa di studio per dottorati di ricerca: possesso del diploma di laurea con voto minimo di 105/110, non aver usufruito di altra Borsa di studio per conseguire il dottorato.
  • Corsi di specializzazione: possesso del diploma di laurea con voto minimo di 92/110; essere iscritto a corso di specializzazione post laurea nell'anno 2016 -2017.

Sovvenzione economica INPS
Gli importi sovvenzionati da INPS, per ricoprire le spese delle 6040 Borse di studio da assegnare ai figli e agli orfani di dipendenti e pensionati della Pubblica amministrazione, sono suddivisi in:
  • 320 Borse di studio dell'importo di 3.000 euro da destinare a dottorati di ricerca, anno 2015 - 2016;
  • 320 Borse di studio dell'importo di 3.000 euro per dottorati di ricerca, anno 2016 - 2017;
  • 5400 Borse di studio dell'importo, che va dai 1000 ai 2000 euro, per i corsi universitari di specializzazione post laurea e per i corsi di laurea, anno 2016 - 2017.


Partecipazione Bando di assegnazione Borse di studio INPS
Chi intende avvalersi del Bando reso noto da INPS sul sito ufficiale "www.inps.it", per far fronte alla richiesta di assegnazione di una delle Borse di studio sopra citate, potrà farlo direttamente dal portale dove sono indicate le procedure, entro le ore 12:00 del giorno 27 febbraio 2019 e presentando la domanda solo a partire dal momento in cui saranno aperte le iscrizioni; (dalle ore 12:00 del 29 gennaio 2019). L'accesso al servizio sarà permesso in seguito al possesso del codice online in seguito a iscrizione presso una delle sedi INPS situate nel territorio competente, o direttamente via online. Si ricorda che quest'ultima procedura non è immediata ma richiede più tempo.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio