venerdì 3 luglio 2020

Concorso SNA per futuri dirigenti di amministrazioni statali

Concorso Scuola Nazionale dell'Amministrazione - adessolavoro.com
Reso pubblico in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, il Bando di concorso SNA per inserire gli allievi al corso concorso che vedrà selezionati 210 futuri dirigenti di amministrazioni statali.

Il Bando di concorso SNA (Scuola Nazionale dell'Amministrazione), per l'ammissione al corso concorso di 315 allievi e dalla quale saranno selezionati e reclutati i futuri 210 dirigenti di amministrazioni statali e di Enti autonomi non economici, è stato reso pubblico in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 50, del 30 giugno 2020. La scadenza del citato concorso è fissata per il giorno 15 luglio 2020. Scadenza prorogata al 24 luglio 2020. Vedi Bando in GU. n° 55.

Concorso SNA
Il Bando destinato a 315 allievi, poi selezionati per partecipare al corso concorso SNA che estrapolerà 210 futuri dirigenti di amministrazioni statali e altri Enti autonomi, distribuisce i posti come di seguito specificato:
  • n° 21: Ministero dell'Interno.
  • n° 20: MIBACT.
  • n° 18: Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • n° 18: Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.
  • n° 17: Ministero dello Sviluppo Economico.
  • n° 15: Ministero Economia e Finanze.
  • n° 13: Ministero della Difesa.
  • n° 12: Ministero della Giustizia.
  • n° 12: Ministero Infrastrutture e Trasporti.
  • n° 10: Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.
  • n° 10: Ministero dell'Ambiente, tutela Territorio e Mare.
  • n° 09: INAIL.
  • n° 06: ENAC + 06 ITA - ICE.
  • n° 05: INL.
  • n° 03: Consiglio di Stato + 03 al Ministero Giustizia Dip. Minorile + 03 al Dip. amministrazione penitenziaria + 03 al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
  • n° 02: Ministero della Salute + 2 ENEA
  • n° 01: ISTAT + 1 AGID.

Candidature dirigenti amministrazioni statali
Tutte le persone interessate al Bando di concorso SNA, che vedrà selezionati i futuri dirigenti di amministrazioni statali e altri Enti autonomi sopra elencati, potranno prendere visione del documento collegandosi al seguente link, riconducibile alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 50. All'interno sono presenti 15 articoli così distribuiti: 1) Decreto Bando e posti a concorso. 2) Requisiti di ammissione. 3) Pubblicazione del Bando e della domanda. 4) Commissione esaminatrice. 5) Prova preselettiva. 6) Prove d'esame. 7) Prove scritte. 8) Prova orale. 9) Graduatoria. 10) Termini presentazione titoli di preferenza. 11) Titoli di preferenza. 12) Adempimenti dei vincitori. 13) Trattamento dei dati personali. 14) Svolgimento corso concorso. 15) Norme di salvaguardia.

Nessun commento:

Posta un commento

per candidarti segui le informazioni sull'annuncio